Museo di Pithecusae


A Villa Arbusto nel comune di Lacco Ameno ha sede Il Museo Archeologico di Pithecusae. La Villa nel 1952 fu la residenza estiva dell'editore Angelo Rizzoli ed da alcuni anni è stata acquistata dal Comune di Lacco Ameno per realizzarvi il Museo Archeologico, dov’è rappresentata la storia dell'isola d'Ischia dalla preistoria sino all'età romana. Villa Arbusto è anche un meraviglioso giardino, dove coesistono vari tipi di piante la Villa offre un panorama mozzafiato sul Comune di Lacco Ameno e sul Golfo di Napoli.
Il museo di Pithecusae annovera importanti reperti relativi all’insediamento greco sull’isola d’Ischia, il ritrovamento dei quali è da addebitare agli scavi condotti dal famoso archeologo Giorgio Buchner. Tra i reperti più importanti custoditi presso il museo di Villa Arbusto, la più nota Coppa di Nestore, proveniente dalla necropoli di San Montano, la celebre coppa può essere infatti annoverata come il primo e più antico esempio di scrittura greca. Si tratta, in realtà, di un epigramma a tre versi inciso in alfabeto euboico, probabilmente riguardante il celebre vaso del Nestore dell'Iliade.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Aperto tutti giorni, tranne il lunedì,


Invernale: Estivo:
dalle ore 9.30 alle 13.00
dalle ore 15.00 alle 19.00 

Invernale: Estivo:
dalle ore 9.30 alle 13.00
dalle ore 16.00 alle 20.00

Tel. +39 081900356